• La bellezza dei comunisti di oggi (col rolex)

    (3 min. lettura) Se c’è qualcosa di molto curioso in questo periodo sono gli atteggiamenti di alcune persone che si professano ancora comuniste. Alcuni “compagni” infatti, nonostante dicano di voler rivoluzionare il mondo e di credere in tutti i principi del loro barbuto beniamino, in questo periodo storico li vediamo in enormi contraddizioni che sinceramente fanno molto ridere. Essi infatti sono per una pseudo egalitè economica, ma poi li vedi…

  • Uno strano progetto chiamato Europa

    (5 min. lettura) Vi era una volta un’aspirazione, un sogno, un progetto chiamato Unione Europea, un desiderio ambizioso dei nostri padri, ma dopo tanti anni di progettualità dobbiamo analizzare il nostro scenario, e capire cos’è l’UE attualmente. Esso non è l’America, ovvero una confederazioni di stati più o meno amalgamati, no, l’Europa è qualcosa di totalmente diverso, per primo perché ci ritroviamo in un progetto che sembra essere gradito soltanto…

  • Il fenomeno senza il noumeno resta una presa in giro, specialmente in questi tempi

    (4 min. lettura) Dalla rivoluzione filosofica targata Cartesio / Kant arriviamo alle grandi filosofie del nostro tempo: relativismo, scetticismo, nichilismo; la filosofia si riempie di pensatori che parlano del fenomeno, ma in esso sostanzialmente vi annegano, perché non vedono che il fenomeno senza noumeno, anzi senza una precisa metafisica, rimane impossibile da leggere in modo adeguato. Staccandosi dal vero noumeno, il fenomeno lentamente diventa sempre più lontano e sempre più…

  • Le metafisiche dell’unico essere e i loro problemi pt.3

    (4 min. lettura) (link articolo parte 2) 6 La conoscenza dell’uomo Le diverse metafisiche e scuole filosofiche parlano di una diversa conoscenza dell’uomo, l’ateismo lascia una conoscenza inspiegabile dell’uomo, di fronte a una nozione irriducibile di Dio, che non proviene da un conflitto come pensava Marx, bensì da una corrispondenza ordinata tra realtà ed essere (si veda Antonio Livi, Filosofia del senso comune, Leonardo da Vinci Editore, 2018 o il…

  • Le metafisiche dell’unico essere e i loro problemi

    (4 min. lettura) Se abbiamo analizzato la metafisica cristiana nei suoi principi è normale vedere come l’ateismo e il panteismo in fondo sono accomunati da alcuni principi metafisici, e come le loro teorie sono in contrasto con l’esperienza. 1 Concezione dell’Assoluto –Per l’ateismo e il panteismo è il mondo, l’universo l’unico essere, se nel panteismo tutto è parte del divino nell’ateismo, non c’è il riconoscimento di un’altra divinità esterna all’universo,…

  • Elementi della metafisica cristiana

    (5 min. lettura) Ciò che possiamo notare è che la filosofia cristiana non ha assorbito il pensiero greco (per approfondimenti si guardi il mio libro al riguardo, oppure Lucien Labethonniere, “L’idealismo greco e il realismo cristiano”, Vallecchi Editore, 1931) né la metafisiche più costanti vengono riprese dalla metafisica cristiana. Possiamo focalizzare l’attenzione sui suoi elementi caratteristici: 1 Concezione dell’assoluto – l’Assoluto non è il mondo e l’universo non contiene un’emanazione…

  • La metafisica cristiana: le sue basi pt. 2

    (3 min. lettura) (link articolo parte 1) La storia nel pensiero metafisico cristiano ed ebraico ha un senso e troverà compimento, nella filosofia post moderna che si rifà all’ateismo dati i diversi presupposti metafisici la storia non ha un vero senso, e non vi sarà mai una vera giustizia, tutto per sempre finisce, tutto annichilisce. Il pensiero metafisico ebraico e cristiano ha in odio il feticismo dell’universo, non vedono nella…

  • La metafisica cristiana: le sue basi

    (5 min. lettura) La metafisica cristiana non è una metafisica qualunque, essa è innestata in un preciso pensiero, in cui vi è corrispondenza con le scienze sperimentali, con la realtà e con la natura dell’uomo. Alla sua base c’è il pensiero metafisico ebraico che è il germoglio del cristianesimo, in esso vi è un principio evidente che va contro tutto il pensiero marxista, ateo e post-moderno: 1 – Per i…

  • La metafisica cristiana: introduzione

    (4 min. lettura) A differenza di quanto pensava Kant, la metafisica non è solo ragionamento a priori, Kant conosce solo una parte della metafisica. Tutto ciò che è sconosciuto al filosofo è precisamente quel ramo, che fa parte di una lunghissima storia del pensiero giudeo-cristiana, che coinvolge un preciso modo di pensare metafisico,e un preciso modo di concepire l’essere umano, un determinato modo di definire il bene e il male.…

1 11 12 13 14 15 19