• Il vero significato della parola carità

    (3 min. lettura) Nella famosa epistola paolina (Cor,1-13) , troviamo l’elogio verso la carità, per Paolo questo dono è più grande della fede, della speranza, è più nobile della stessa sapienza e della filantropia. Ma cos’è questa carità di cui parla Paolo? A istinto in una Chiesa che è sempre più schiacciata nella sola dimensione orizzontale si è tentati di dire che essa sia una semplice bontà d’animo verso il…

  • La tradizione e i giovani, un sentiero da soprire pt.3

    (5 min. lettura) (ripropongo con alcune modifiche utili, il discorso tenuto dal sottoscritto a Martinsicuro il 16/09/2022, per le parrocchie di S. Madre Teresa di Calcutta e del S. Cuore di Gesù) (link parte 2) L’ultimo punto che voglio trattare con voi, questa sera, è quello dei valori e del tempo. La società post moderna, odia la temporalità, e ci chiede sempre di sacrificare il presente per un futuro migliore…

  • La tradizione e i giovani, un sentiero da soprire pt.2

    (2 min. lettura) (ripropongo con alcune modifiche utili, il discorso tenuto dal sottoscritto a Martinsicuro il 16/09/2022, per le parrocchie di S. Madre Teresa di Calcutta e del S. Cuore di Gesù) (link parte 1) Il secondo punto importante per cui la tradizione è un’aiuto per i giovani è perchè esso riguarda la propria realizzazione personale: abbiamo di fronte a noi una filosofia plurimillenaria che spiega come l’essere si realizza…

  • La tradizione e i giovani, un sentiero da scoprire

    (4 min di lettura) (ripropongo con alcune modifiche utili, il discorso tenuto dal sottoscritto a Martinsicuro il 16/09/2022, per le parrocchie di S. Madre Teresa di Calcutta e del S. Cuore di Gesù) E’ difficile parlare di tradizione e di giovani, sono argomenti davvero importanti, la prima cosa utile per affrontare questo tema è proprio focalizzarci sul termine tradizione, e capirne il significato; tutto ciò serve per evitare malintesi dato…

  • Le vie della tradizione: un percorso verso il progresso

    (4 min. lettura) In alternativa al pensiero debole di Vattimo, al nichilismo radicale,al dominio della cancel culture, e al potere filosofico pratico e culturale dei mercati sulle nostre vite , c’è una via, che convive da millenni con l’uomo, una strada alternativa a questi deliri e a questa degradazioni; antichissima, che ha edificato e instaurato prosperità, civiltà, relazioni e identità: e questa via si chiama tradizione. Essa è una strada…

  • Il collegamento nascosto che c’è tra mercato e filosofia Europeista

    (3 min. lettura) La filosofia postmoderna viaggia tra due correnti: il superadicalismo (l’evoluzione negativa del pensiero radicale dello scorso secolo) e la cancel culture. Entrambi questi pensieri hanno lo stesso impianto metafisico e teologico, ed entrambi nascono sotto il dominio dell’economia sulle persone. L’europeista di oggi sta diventando infatti il consumatore perfetto, esso è oikofobico, senza valori, guarda il mondo solo in termini quantitativi e materialistici , la sua identità…

  • L’essenza del cristianesimo

    (4 min. lettura) Cos’è il cristianesimo? Per molti è difficile rispondere, alcuni pensano che sia una semplice usanza “la Messa della Domenica”, altri ancora vedono il cristianesimo come una semplice dottrina, altri ancora suppongono sia solo un aprirsi all’altro. Eppure capire il cuore della nostra religione è importante perchè ci consente anche di agire correttamente, avere un’immagine sbagliata del cristianesimo, rischia di deresponsabilizzarci,e di farci perdere l’orientamento. Per inciso una…

  • La Comunione, come viene concepita nella tradizione cristiana

    (5 min. lettura) Paolo VI affermò che con il Vaticano II è arrivato l’inverno nella Chiesa anzichè la primavera. A distanza di decenni, e di dibattiti teologici, c’è da dire che ad oggi la situazione è drammatica ed esplicita, constatabile nel reale, non solo nella chiara speculazione teologica e filosofica che era già evidente. Negli ultimi anni c’è un fortissimo calo di vocazioni, una crisi tra contenuto e forma, un…

  • Il problema dell’anima pt.3

    (3 min. lettura) (link parte 2) Detto ciò la capacità di rigenerazione, di regolazione, di organizzazione, di reazione, non è plausibile in uno schema artificiale e esclusivamente materialista. Che il principio strutturale continua a sopravvivere nonostante un ricambio di cellule, nel nostro corpo, che la nostra coscienza, la nostra umanità, il nostro modus operandi, la nostra personalità, vive partendo dalla giovinezza fino ad accompagnarci ad un fisico totalmente diverso, in…

1 2 3 4 5 6 19